pedane per stazionari

I cassonetti stazionari a scomparsa sono l’evoluzione di quelli tradizionali fuori terra e consentono l’utilizzo dei veloci compattatori a caricamento laterale, garantendo al contempo migliori condizioni igieniche e funzionali.

La pedana elettro idraulica per contenitori stazionari, a differenza di quella per cassonetti carreggiabili, si apre a compasso, a seguito di un semplice input operato con telecomando dall’operatore sul mezzo, facendo salire al contempo il cassonetto fino al piano strada. Le attività di svuotamento saranno del tutto analoghe a quelle effettuate con i contenitori fuori terra.

Le isole ecologiche interrate per cassonetti stazionari, pur essendo utilizzabili senza problemi con volumetrie di 2400 litri, trovano il loro utilizzo ideale con contenitori di 3200 litri, così ottimizzando al massimo la capacità di carico e svuotamento per ogni frazione di rifiuti, a tutto vantaggio dell’economicità del servizio di raccolta, dell’usura dei mezzi e dell’inquinamento ambientale.

Il conferimento dei rifiuti viene effettuato in modo più funzionale, mediante i torrini esterni alti circa un metro, rendendo l’attività più semplice e igienica per le persone anziane e con ridotta mobilità.